Header always set Content-Security-Policy "upgrade-insecure-requests;" Yacht Digest: Aria di Novità in Calata | Dimensione Vela

dimensione vela : rassegna stampaSulla storica banchina di Imperia Oneglia 25 scafi d’antan hanno dato vita al quinto Raduno di Motoryacht d’epoca. Che da quest’anno indossa una nuova veste. Più dinamica e viva.

Prendendo spunto da una storica competizione che si teneva sul lago di Windermere, in Inghilterra, la gara di regolarità su un percorso totale di 18 miglia, è stata suddivisa in due prove da percorrere alla stessa velocità scelta dai concorrenti.

Per stilare la classifica finale si è tenuto in considerazione anche l’Abbuono Asdec, fino a oggi applicato solo agli scafi a vela, che tiene conto di parametri quali l’età, l’originalità, l’importanza storica e l’estetica, e che serve a migliorare il risultato”.

Il vincitore di questa gara, è stato Bsk Delfino, seguito dal Baglietto del 1978 Bella e da Majulema.

Al rientro da Bordighera, inoltre, si è svolta la prima edizione della Imperia Cook & Race: il regolamento prevedeva che un solo cuoco per barca, dilettante o professionista, si cimentasse in una prova di cucina in mare aperto.

I risultati sono stati giudicati da una giuria composta da chef stellati Michelin che ha assegnato diversi titoli, tra cui Miglior cuoco professionista a Francesco Buschi, Miglior cuoco non professionista e Miglior presentazione a Giuseppe Veirana.